Casa » Sport

Europa League, Milan sconfitto in finale di Coppa Italia: cosa succede?

10 Mag, 2018, 03:50 | Autore: Eufebio Giannola
  • Milan Bonucci carica i rossoneri

La finale di coppa Italia di stasera avrà più di uno spettatore interessato, perchè a seconda di chi alzerà il trofeo ci saranno scenari differenti per un posto in Europa League. A due giornate dal termine la classifica di Serie A recita: Milan sesto a 60 punti, Atalanta settima a quota 59, Fiorentina ottava a 57 e infine Sampdoria, nona, a 54 punti.

Sei punti a disposizione, due posti in palio e quattro squadre in gara. Per quanto concerne la Coppa Italia che si giocherà domani sera a Roma, la vincitrice accede direttamente ai gironi, insieme alla quinta in classifica. Il sesto posto in Serie A, in questo momento, è occupato dalla squadra di Gattuso.

- 2) Se stasera vince il Milan, e poi chiude fra le prime sei in classifica: i rossoneri sarebbero direttamente in Europa League, senza passare per i preliminari, che invece dovrebbe giocare la settima in campionato.

-Scenario 3: Se la Juventus vince la Coppa Italia in Europa League andranno la quinta, la sesta e la settima classificata.

In campionato la Sampdoria affronterà negli ultimi turni di campionato il Napoli in casa e la Spal in lotta per non retrocedere, la Fiorentina invece sarà impegnata con il Cagliari e con il Milan, match importante in chiave Europa League.

In questo paragrafo spieghiamo in maniera rapida e precisa tutte le situazioni che si potrebbero venire a creare, tralasciando i vari scontri diretti e dunque gli esiti delle gare interessate nelle prossime due giornate di campionato. A 180 minuti dalla fine, infatti, è ancora tutto aperto per quel che concerne la qualificazione alle prossime Champions League ed Europa League.

Raccomandato: