Poste, Del Fante: primo trimestre solido, concentrati sul piano

10 Mag, 2018, 20:38 | Autore: Doriano Lui
  • Dainese parte con nuove assunzioni in Italia e all’estero

"E adesso selezioneremo uno o più partner per il comparto Rc auto": a dirlo è l'amministratore delegato di Poste Italiane, Matteo Del Fante, [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui, Ladyblitz - Apps on Google Play]commentando in conference call i risultati della trimestrale.

Poste Italiane ha annunciato oggi i risultati del primo trimestre del 2018, registrando un aumento dell'utile del 38% rispetto a un anno prima, a 485 milioni di euro, superiore alle attese degli analisti. Le masse gestite hanno raggiunto un totale di 514 miliardi, +3,3%, grazie ad una raccolta netta pari a 4,4 miliardi.

Poste Italiane ha poi confermato il piano Deliver 2022 sottolineando come per il resto dell'anno si focalizzerà sulla valorizzazione delle attività di risparmio gestito.

"Il brillante andamento dei risultati del primo trimestre è frutto del rapido impatto di Deliver 2022, il nostro piano strategico quinquennale costruito sulla base di ipotesi prudenti, con un rischio di esecuzione molto basso". In particolare, la concentrazione di tutto il Gruppo sulla disciplina dei costi, coniugata ad una maggiore attenzione dal lato commerciale, sta già producendo risultati su tutto il business.

Primo trimestre all'insegna della crescita per Poste Italiane. Una sfida importante, che ha l'obiettivo "di contribuire alla prevista evoluzione dell'offerta dei servizi di pagamento, per sviluppare il mercato della moneta elettronica e dei servizi di pagamento (in Italia il contante è utilizzato per l'85% delle operazioni, rispetto a una media del 68% per l'Ue)".

Raccomandato: