Sinalunga, ucciso 22enne albanese in provincia di Siena/ Arrestato 44enne italiano: un'esecuzione?

10 Mag, 2018, 12:41 | Autore: Santina Resta
  • Bomba d'acqua, si valuta lo stato di calamità

Il giovane è stato raggiunto da un colpo di pistola al collo ed è morto in pochi minuti.

Un omicidio si è verificato nella notte fra mercoledì e giovedì in quel di Sinalunga, un paese in provincia di Siena. Da quanto appreso al momento un uomo 34 anni, residente in provincia di Arezzo, ha sparato a un giovane di 22 anni di origini albanesi.

Agnoletti ha ringraziato tutte le forze in campo che hanno provveduto a limitare i disagi poi ha aggiunto che, se il presidente della Regione Enrico Rossi chiederà lo stato di calamità "il Comune si attiverà immediatamente per le richieste di danni". Tutto lascia supporre che si tratti di un regolamento di conti.

Non si conosce ancora il movente dell'omicidio avvenuto stanotte nel centro di Sinalunga, a un centinaio di metri dal palazzo comunale. E' probabile che il killer conoscesse la propria vittima, e che l'abbia invitata con una scusa ad uscire di casa per poi freddarlo con un colpo di pistola.

Raccomandato: