Volkswagen ci presenta la nuova Golf GTI TCR

11 Mag, 2018, 14:28 | Autore: Piera Gizzi
  • Volkswagen Golf GTI Next Level: la special one da 411 CV

Siete mai stati in Austria e, più precisamente, nella splendida cornice del Worthersee?

In particolare si tratta di uno spettacolare raduno che si svolge ogni anno e che nello specifico vede arrivare una miriade di modelli del best seller tedesco nell'allestimento più sportivo, targato Golf GTI. Beh, se siete appassionati di un'auto divenuta idolo della storia dell'automobilismo mondiale come la Volkswagen Golf è quella la vostra meta. Sempre qui in Austria, la stessa casa di Wolfsburg approfitta dell'evento lacustre per presentare le versioni più originali e pepate proprio della Golf.

Manca poco ormai alla presentazione della Golf GTI TCR, per ingolosire i fan Volkswagen ha nel frattempo diffuso alcune immagini teaser, oltre a qualche dettaglio sulle caratteristiche uniche di questa vettura. E' stato sviluppato dagli apprendisti di Volkswagen delle due sedi di Wolfsburg e di Zwickau.

Sotto il cofano, Volkswagen Golf GTI TCR viene equipaggiata con la consueta unità 2.0 TSI che da tempo fa parte delle proposte di motorizzazione high performance di media gamma VAG, abbinata al cambio DSG doppia frizione a sette rapporti con differenziale multifunzione a controllo elettronico: è lo stesso che equipaggia Golf GTI Performance, e che offre tre modalità di guida - Eco, Normal, Sport e Individual, quest'ultima caratterizzata da una specifica taratura di sterzo, risposta del motore e cambio, nonché della regolazione adattiva del DCC a richiesta - per l'ottimizzazione di trazione e handling nelle fasi di curva ad elevata velocità. Ecco quindi spuntare pistoni forgiati ed un intercooler decisamente più grande. La potenza erogata dal 2.0 TSI oggetto di un adeguato upgrade da parte dei tecnici VW è di 290 CV da 5.000 a 6.800 giri/min, per una coppia massima nell'ordine di 370 Nm disponibili fra 1.600 e 4.300 giri/min.

Ma anche il look è stato rivisitato. Minigonne, paraurti posteriore e dettagli sportivi sono la centro di un design che mira ad esprimere una cattiveria che non si ferma alla semplice estetica, visto che anche meccanica e motore sono stati rivisti completamente in questo modello.

Raccomandato: