Casa » Sport

Inter, Ausilio: "Icardi resterà. De Vrij? Lazio avvisata a marzo"

14 Mag, 2018, 23:31 | Autore: Eufebio Giannola
  • Ausilio: “De Vrij? Contratto depositato a marzo. Riscatti possibili. Icardi…”

Oggi è arrivata la "risposta" della società, che ha parlato per bocca del d.s. Piero Ausilio e ha ribadito la posizione di sempre: "Icardi ha tre anni di contratto con l'Inter e il suo futuro è indipendente dal piazzamento in classifica - spiega Ausilio a Sky Sport 24 -".

INTERESSE PER ILICIC? "A Bergamo sono andato ho visto solo una bella partita, nient'altro". Icardi resta, non abbiamo nessuna intenzione di cederlo: la clausola è lì, ha delle scadenze temporali ed è valida solo per l'estero. "Finché c'è, possono anche parlare con lui ma non con noi". Se non altro, però, il pareggio della Lazio a Crotone permette ai nerazzurri di poter coltivare ancora una speranza legata alla prossima Champions League.

Diverso, invece, appare il destino di Cancelo e Rafinha che potrebbero essere riscattati a fine stagione: "Sui due non abbiamo avuto mai alcun dubbio, siamo molto contenti di quello che stanno dando all'Inter". "È una questione economica che vedremo a fine campionato".

Il dirigente nerazzurro risponde al suo omologo della Lazio che aveva detto: "Su de Vrij qualcuno ha giocato sporco".

"Se arriviamo quarti o quinti cambia per l'Inter, ma non cambia quello che vogliamo fare e la voglia di andare avanti con Icardi, il nostro capitano". Poi mi pare di aver visto che le sue prestazioni non hanno subito cali, anzi. I tifosi dell'Inter sperano che la dirigenza nerazzurra riesca a riscattare Cancelo e Rafinha, che bene hanno impressionato in questa stagione: "I tempi per Cancelo e Rafinha sono un po' più stretti, le possibilità di trattenerli ci sono altrimenti non parleremmo di queste nostre aspettative". Se De Vrij sarà in campo domenica sera in Lazio-Inter? "Io guardo in casa nostra e basta".

Raccomandato: