Catalogna, è il giorno di Quim Torra

15 Mag, 2018, 01:28 | Autore: Santina Resta
  • Catalogna l'indipendentista Quim Torra è il nuovo presidente   
                       
                
         Oggi alle 14:59- ultimo aggior

Quim Torra è il 131esimo presidente della Catalogna.

L'indipendentista Quim Torra è stato eletto 131mo presidente della Catalogna al secondo turno dal Parlament di Barcellona. L'ha annunciato il deputato Carles Riera. In un momento critico per l'indipendentismo, con nove leader sottoposti da mesi a carcere preventivo e sette in esilio per sfuggire alla prigione per aver organizzato il referendum sull'indipendenza del primo ottobre 2017 proibito da Madrid, questo giornalista ed editore di 55 anni prestato alla politica si è rivolto direttamente al re di Spagna Felipe VI. Il Presidente ha dichiarato la sua volontà di creare una nazione in cui ci sia posto per tutti, indipendentisti e non. Maestà, così, no". Torra ha ribadito che il fronte indipendentista ha un solo obiettivo: "la creazione di una Repubblica catalana indipendente. Si tratta del quarto nome proposto dal partito Junts per la Catalunya (JxCat).

Dopo l'annuncio dell'elezione nell'emiciclo da parte del presidente del Parlament, Roger Torrent, i 135 deputati in piedi hanno cantato l'inno nazionale "Els Segadors".

Con l'investitura di Torra sta per finire il lungo blocco politico in cui è immersa la Catalogna dall'attivazione delle procedure dell'art 155 della Costituzione spagnola. Torra ha promesso dal primo dibattito inaugurale sabato di facilitare il ritorno al potere di Carles Puigdemont, che ha detto di considerare "il legittimo presidente".

Raccomandato: