Giornata dell'ipertensione: controlli gratuiti in piazza

16 Mag, 2018, 22:54 | Autore: Fausta Monteleone
  • Escape: nuova cura per la pressione alta, alla portata di tutti

In occasione della Giornata Mondiale compito dei 125 centri accreditati SIIA partecipanti all'iniziativa - cioè tutti - sarà misurare correttamente la pressione arteriosa e raccogliere da quanti si avvicineranno alle postazioni in piazza ed ai centri SIIA negli ospedali e nelle Università alcune informazioni base, in forma ovviamente anonima, ottenute somministrando un semplice questionario.

Giovedì 17 maggio, in piazza Duomo a Como, dalle 9 alle 13, sarà possibile effettuare controlli gratuiti con misurazione del peso corporeo, girovita e pressione e colloqui con gli specialisti del Centro per l'Ipertensione.

"Impara a conoscere la tua pressione" è il tema della XIV Giornata Mondiale contro l'ipertensione arteriosa, promossa in tutto il mondo dalla World Hypertension League, in programma il 17 maggio di ogni anno.

Ad aderire all'iniziativa ci sarà anche l'équipe del Centro per la Diagnosi e Terapia dell'Ipertensione Arteriosa del Circolo di Varese, inserito nella struttura di Medicina 1, diretta dalla professoressa Luigina Guasti e inserito nel Dipartimento di Medicina interna, diretto dalla professoressa Annamaria Grandi, con la collaborazione dei volontari della Croce Rossa Italiana. Grazie anche alle campagne informative come questa, infatti, in Italia il controllo dell'ipertensione è molto migliorato, passando dal 39% nel 2005 ad oltre il 60 % di oggi. Francesco Cocco parla agli studenti dell'importanza della prevenzione cardiovascolare, della dieta mediterranea e della ricerca clinica svolta presso la Cardiologia di Manduria. Sarà inoltre messo a disposizione materiale informativo rilasciato dalla SIIA.

La malattia ipertensiva rappresenta in Italia il più rilevante fattore di rischio per infarto miocardico e/o cerebrale (prime due cause di morte nella nostra penisola), scompenso cardiaco, insufficienza renale cronica e/o fibrillazione atriale.

Sebbene nella maggior parte dei casi l'ipertensione arteriosa risulti controllata dalla terapia, circa il 35% degli italiani ipertesi presenta - malgrado la terapia - valori pressori superiori a 140/90 mmHg.

L'ipertensione in Italia "interessa il 37% di tutta la popolazione adulta, ma viene spesso sottovalutata e un quarto degli ipertesi non è consapevole di esserlo, oppure chi lo sa non si cura o non tiene in considerazione i fattori di rischio correlati alla patologia". Questo, ovviamente, con importanti ripercussioni sul controllo pressorio e la spesa sanitaria.

Raccomandato: