Reggio Calabria, prosciugavano conti postali: 29 arresti

16 Mag, 2018, 12:31 | Autore: Santina Resta
  • Reggio Calabria svuotavano conti correnti di anziani e invalidi 29 arresti   
	                   
        		
         Oggi alle 07:02

Operazione dei carabinieri a Reggio Calabria.

A subire i furti per svariati migliaia di euro erano per lo più anziani e invalidi, i malviventi agivano grazie alla complicità dei direttori degli stessi uffici e dei dipendenti, a loro insaputa.

Sotto osservazione i dipendenti delle Poste: gli operatori attestavano falsamente la paternità dei trasferimenti di denaro e permettevano, con le credenziali di accesso al sistema informatico di Poste italiane, di riciclare il denaro. Fra gli arrestati vi sarebbero anche due persone considerate vicine all " ndrangheta di Siderno, nonché due ex direttori di uffici postali della provincia di Reggio Calabria.

Al vaglio dei Carabinieri migliaia di operazioni ritenute illecite.

Raccomandato: