Solo: A Star Wars Story

16 Mag, 2018, 13:15 | Autore: Bianca Mancini
  • Harrison Ford interrompe l'intervista di Alden Ehrenreich: “Esci dalla mia vita”

Manca una settimana ormai all'uscita nelle sale cinematografiche di Solo: A Star Wars Story, secondo spin-off della saga che narrerà le avventure della nostra canaglia da giovane.

L'esperto Ron Howard dirige il tutto con ritmo scoppiettante e sequenze spettacolari, tra cui molti inseguimenti nello spazio (Solo è pur sempre "il più grande pilota della galassia", no?) e un sapore western neanche tanto nascosto.

Il passato ha incontrato il presente... e viceversa! Solo: A Star Wars Story racconta l'incontro tra il contrabbandiere galattico e il suo inseparabile compagno Chewbecca, un'amicizia che è nata da un litigio, come spesso accade nel mondo del cinema. Dietro la macchina da presa troviamo Ron Howard, che ha preso le redini del film dopo l'allontanamento di Phil Lord e Chris Miller.

Impresa non meno difficoltosa trovare l'attore protagonista, che avrebbe dovuto dare volto al giovane Han Solo. Chiaro riferimento al ruolo di Solo interpretato da Ford fin dalla prima trilogia. Il risultato? Uno dei film più divertenti dell'intera saga.

Raccomandato: