Nesta: "Ringrazio Breda, studio Perugia da Natale. Per me è anno zero"

17 Mag, 2018, 01:14 | Autore: Fausta Monteleone
  • Perugia Nesta si presenta “Credo nei sogni” | Santopadre “Ecco perché ho esonerato Breda”

In particolare al Perugia in Serie B, ancor più precisamente nelle settimane dei playoff per arrivare in Serie A. Non un impegno da prendere sotto gamba dunque per l'ex campione del mondo con l'Italia del 2006. L'attuale allenatore degli umbri ha sostituito a una giornata dal termine Roberto Breda e si appresta a giocare i playoff di categoria. A rendere noto l'ingaggio dell'ex difensore come allenatore è stata la società stessa, che tramite un comunicato apparso sul proprio sito web scrive: "La Società AC Perugia Calcio comunica di aver affidato l'incarico di responsabile tecnico della prima squadra ad Alessandro Nesta fino al 30 giugno 2018".

Il nuovo tecnico del Grifo ha diretto il primo allenamento dopo un colloquio con la squadra.

In panchina Nesta sarà affiancato dal suo vice Lorenzo Rubinacci (originario di Passignano) e dal preparatore atletico Marco Spedicato. Qualcosa è stato possibile intuire sul piano tattico, ad esempio il fatto che il 3-5-2 di brediana memoria, almeno all'inizio, potrebbe non essere sconfessato. Con il presidente ci siamo detti che abbiamo un mese di tempo per conoscerci, una specie di fidanzamento: "se ci saremo piaciuti allora potremo sposarci e andare avanti". Nella stagione 2002-2003 passò al Milan, per circa 26 milioni di euro, una cessione che fece infuriare i tifosi della Lazio.

Raccomandato: