M5S vota il programma. Berlusconi attacca Salvini: siamo lontani

18 Mag, 2018, 17:15 | Autore: Santina Resta
  • Berlusconi:

E Mattarella ci dovrebbe pensare. Lo ha detto Silvio Berlusconi, ad Aosta, parlando del contratto tra Lega e M5S. "C'è un certo Silvio Berlusconi che ha un'esperienza di nove anni al governo del Paese, che ha presieduto per tre volte il G7 e il G8 ed è tornato disponibile".

"Si sgombera chi occupa case, non paga l'affitto, non gli imprenditori".

In teoria tra i due sarebbe in corso una sorta di pace armata visto che Berlusconi ha sì dato il sostanziale via libera a Salvini per fare un governo con i 5 Stelle, ribadendo che l'alleanza di Centrodestra rimane comunque in vigore, specificando però che Forza Italia farà opposizione.

Il presidente di Forza Italia risponde con un sibillino "in questo momento su quel tavolo c'è molta distanza" a una domanda che sulle distanze fra lui e Matteo Salvini. Come siano presenti temi a partire "dalla sicurezza alle pensioni, dall'immigrazione al lavoro, dalla legittima difesa alla Flat Tax, dalla chiusura dei campi Rom agli asili gratis per le famiglie italiane, dall'Autonomia delle Regioni alla chiusura delle cartelle di Equitalia". Basta - tuona Salvini - bugie di giornali e tivù, ecco la realtà: "vi piace??".

Il programma di governo stilato da M5s e Lega è preoccupante. Un messaggio rivolto ai suoi interlocutori a 5 stelle ma forse anche al Quirinale, che i leghisti vedono freddo sull'ipotesi di un ministero così delicato affidato al loro leader. Un Berlusconi che attacca la Lega, ribadisce che il governo che sta per nascere non c'entra col centrodestra e, addirittura, si autocandida per la premiership. Un gelo che, se possibile, nelle ultime ore è aumentato anche a causa della piega "giustizialista" presa dal programma varato da Lega e Cinquestelle, dove compaiono tematiche come l'allungamento dei termini di prescrizione, l'introduzione della figura dell'agente corruttore e un drastico taglio delle pene alternative al carcere. Noi possiamo votare in poco tempo e questo ci rende molto più smart.

Raccomandato: