Roland Garros, Cecchinato in semifinale! Djokovic sconfitto in 4 set

05 Giugno, 2018, 23:47 | Autore: Bianca Mancini

NOLE SI RIALZA - Nel terzo parziale il match cambia completamente volto: spalle al muro, Djokovic ritrova il suo miglior tennis e approfitta di un calo fisiologico d'intensità da parte del suo avversario. Il tennista siciliano, numero 61 della classifica Atp (ma dopo questo torneo entrerà nei primi 30), si conferma autentica rivelazione del Roland Garros battendo clamorosamente l'ex numero uno Novak Djokovic e conquistando la semifinale dello Slam contro Thiem. La tensione sale alle stelle: Marco sbaglia la misura nei quattro scambi successivi: è 3-4. Ma Marco non molla: quando pare ormai certo che il match si deciderà al quinto, con il serbo avanti 5-3 e 30-0, arriva il colpo di coda dell'azzurro che si riprende il break e poi tiene il servizio portandosi sul 5-5.

Non è finita, però, perché un errore velenosissimo vale il 7-7. Finisce 13-11, con Cecchinato che al quarto match point chiude con una risposta vincente di rovescio. Ma poi Djokovic sparacchia fuori un dritto. Nel turno precedente aveva eliminato il belga David Goffin.

Cecchinato è il primo italiano a raggiungere la semifinale di un torneo major negli ultimi quarant'anni. E allora contro il campione del 2016, contro Novak al loro primo confronto ufficiale, il pronostico lo vede partire sfavorito ma non battuto.

E che gioco, spettacolare quello del siciliano che fino all'anno scorso vantava poche partite nel circuito Atp.

LE DICHIARAZIONI "Mi batteva molto forte il cuore, lui ha spinto e alla fine giocava meglio e iniziavo a crederci meno, ma ora sono in semifinale" il 25enne palermitano è ora un passo dal sogno più grande e impensabile: "Ho iniziato il match convinto che non avevo nulla da perdere e ho cominciato a crederci, non pensavo di fare questa partita. Ho fatto tanti sacrifici, è incredibile aver raggiunto le semifinali" ha detto nel dopo gara.

Raccomandato: