Casa » Sport

Cristiano Ronaldo, in Portogallo sicuri: lascerà il Real Madrid

08 Giugno, 2018, 08:40 | Autore: Eufebio Giannola
  • Ronaldo via dal Real c'è anche l'ipotesi Italia

Cristiano Ronaldo stesso, aveva dichiarato "è stato bello giocare al Real Madrid". Con queste parole Cristiano Ronaldo, al termine della finale di Champions League vinta contro il Liverpool, ha annunciato il suo addio al Real Madrid lasciando attoniti i tifosi del Real e gli addetti ai lavori. Il quotidiano 'Record' riferisce che la decisione di CR7 è irrevocabile e dopo i Mondiali il cinque volte Pallone d'Oro potrebbe salutare davvero il Madrid. Cr7 ce l'ha con il presidente Florentino Perez reo di non aver mantenuto le sue promesse.

Cristiano Ronaldo avrebbe chiesto a Florentino Pérez di esser trattato come Leo Messi al Barcellona o come Neymar al Paris Saint-Germain. L'intenzione del giocatore di lasciare Madrid era emersa già la scorsa estate: ora sembra definitiva, ma resta il dubbio su chi potrà pagare la sua clausola per ingaggiarlo. E un investimento di questa portata, perché 40 milioni di euro netti sarebbero quasi 80 lordi, qualora fosse realizzato, potrebbe rivelarsi un grosso boomerang per un club abituato si a vincere ma anche a far quadrare i conti e a ragionare più con titoli e milioni di euro che con i sentimenti. Identica richiesta del Manchester United che sarebbe pronto a riportare CR7 in Premier. L'unica squadra che può trattare per Cristiano Ronaldo è la Juve che con il Real Madrid ha sempre avuto ottimi rapporti.

Raccomandato: