Aquarius, Salvini: ''Un nuovo inizio. Evidentemente alzare la voce paga''

11 Giugno, 2018, 20:35 | Autore: Santina Resta
  • Malta rifiuta approdo a nave con migranti indaga Polizia di Ragusa

A favore dell'accoglienza anche Giuseppe Falcomatà, sindaco di Reggio Calabria: "Siamo disponibili come sempre di fronte a donne, uomini e bambini che hanno bisogno di cure".

Dell'urgenza di un dibattito comunitario parla anche il premier italiano Conte: " L'ho anticipato più volte, tengo a ripeterlo: vogliamo una modifica del regolamento di Dublino che sia veramente in direzione di un'Europa solidale".

"L'intervento del governo spagnolo in aiuto della Aquarius non è una vittoria ma solo un respiro di sollievo ". Lo scrive in un tweet Dimitris Avramopoulos, commissario europeo per le politiche migratorie.

Domenica 10 giugno il ministro dell'Interno e vicepresidente del Consiglio, Matteo Salvini, non ha concesso l'autorizzazione alla nave, in navigazione nel Mediterraneo con 629 migranti a bordo, di fare ingresso in un porto italiano.

"Gli ideali di Matteo Salvini - affermano il segretario provinciale della Lega Alessandro Scipioni e quello cittadino Filippo La Grassa - hanno fatto breccia nel cuore dei campigiani, e il lungo lavoro sul territorio è stato ripagato da un risultato che ha dello straordinario e può essere definito sbalorditivo". Le autorità italiane sostengono che in questa operazione d'emergenza vige la legge del "porto più sicuro", l'ambasciatore maltese in Italia invece ritiene che le responsabilità ricadano totalmente sul tricolore in quanto paese responsabile della SAR libica. Sono ultimativi i toni della richiesta che il Governo italiano ha rivolto alle autorità maltesi per invitarle a farsi carico del caso della nave dell'ong Sos Mediterranee, che vaga nel Mediterraneo in attesa di sapere dove portare il proprio carico di disperati. Come si può riscontrare dai tracciati radar in rete, l'imbarcazione è ancora nella stessa zona dove nella tarda serata di ieri il Centro nazionale di coordinamento di soccorso marittimo (Imrcc) di Roma aveva detto all'equipaggio di attendere indicazioni, vale a dire 27 miglia nautiche da Malta e 35 dall'Italia.

"Ringraziamo davvero la Spagna e il premier Pedro Sanchez che hanno deciso di accogliere la nave Aquarius. Con i ministri Moavero Milanesi e Salvini porteremo in Europa il tema della cooperazione tra Stati nel Mediterraneo". Le adesioni all'evento Facebook sono già quasi 10mila.

"L'Italia non si tira mai indietro quando si tratta di salvare vite umane, ma chiede agli altri di fare lo stesso, anche allo scopo di garantire una migliore accoglienza e un miglior trattamento ai naufraghi che arrivano sulle nostre coste". Lo dice in una nota il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Danilo Toninelli.

Raccomandato: