Casa » Sport

Mertens: "Sto bene a Napoli, mai in Cina: mia moglie non vuole"

11 Giugno, 2018, 23:27 | Autore: Eufebio Giannola
  • Napoli la sorprendente rivelazione di Dries Mertens

Affetto dri tifosi? Non rifiuto quasi mai un selfie, è un onore il fatto che le persone vogliano una fotografia con me, anche se ammetto che qualche volta è stancante. Solo che è già iniziato il secondo turno! La cosa più folle che ho visto risale alla vittoria contro la Juventus per 0-1: "il nostro pullman non è riuscito a passare in mezzo alla gente per tantissimo tempo, i tifosi erano davvero in delirio".

Futuro lontano da Napoli? Napoli, Mertens: "Sto bene a Napoli, mai in Cina: mia moglie non vuole". Ho avuto la chance per farlo, anche perché hai la possibilità di guadagnare in due anni tanto quanto guadagni in tutta la carriera”.“Sto molto bene a Napoli, mi piace molto e ho due anni di contratto perciò vediamo come va a finire”.

Capitolo famiglia e vita privata.

“Ogni tanti i miei nipoti mi vengono a trovare e vogliono giocare con me fino alle sette del mattino. E poi sento la fatica quando vado agli allenamenti. "Però è chiaro che rispetto gli atleti che hanno dei bambini".

"Tutti direbbero campione del mondo". Penso che possiamo farcela e faremo di tutto per riuscirci. Leggo che il Belgio debba vincere quasi per forza la Coppa del Mondo, ma bisogna guardare partita per partita. "Noi ci crediamo davvero, abbiamo qualità e fame di vittoria". Il 31 enne ha espresso anche la sua opinione sulla città, sul ct del Belgio, ma soprattutto non si è sbilanciato su dove giocherà il prossimo anno, confermando di stare bene in azzurro.

Raccomandato: