Ecco Msc Seaview è la nave più grande mai costruita in Italia

12 Giugno, 2018, 17:45 | Autore: Doriano Lui
  • Interni della MSC Seaview

La madrina Sophia Loren, ormai parte della famiglia di MSC Crociere, concluderà la cerimonia con il momento tradizionale del taglio del nastro che porta la bottiglia di champagne a infrangersi contro lo scafo, battezzando così la 15esima nave della compagnia, come accaduto per tutte le navi precedenti. Poi, a meta' novembre, MSC Seaview salpera' per il Sud America, per navigare nei mari caldi durante l'inverno europeo. MSC Seaview partirà per la sua crociera inaugurale dal porto di Genova il 10 giugno, offrendo la possibilità di sbarcare in alcune delle più belle città che si affacciano sul Mediterraneo occidentale, tra cui i porti di Genova, Marsiglia e Barcellona, oltre ad altre destinazioni ricercate come Napoli, Messina e Malta. Msc Seaview è la terza nave della compagnia varata negli ultimi 12 mesi, nell'ambito di un piano globale di investimenti da 10,5 miliardi di euro: "Hanno già visto la luce tre navi di questo programma, nel 2017 Msc Meraviglia e Msc Seaside e nel 2018 Msc Seaview, mentre nel 2019 arriveranno Msc Bellissima, a marzo, e Msc Grandiosa, a novembre". Riguardo all'impatto dei crocieristi sulle località di scalo, "da uno studio della Ca' Foscari di Venezia è emerso che quello diretto, senza calcolare l'indiretto, è di circa 100 euro al giorno".

La Seaview può ospitare più di 5400 passeggeri, è lunga 323 metri e ha una stazza lorda di 154 000 tonnellate. "Nel corso dell'anno movimenteremo nello scalo partenopeo 167.000 crocieristi grazie a 38 scali effettuati da MSC Seaview e da MSC Opera". Entusiasta anche il sindaco di Genova, Marco Bucci: "Msc ha nella nostra città la sua sede operativa, una scelta che dimostra quanto abbia deciso di investire su Genova". Con queste parole il cardinale Angelo Bagnasco ha spiegato ai giornalisti la propria presenza al "battesimo" della MSC Seaview, la nuova ammiraglia della crocieristica italiana. È dotata, infatti, di "un numero di grandi spazi all'aperto record e di una promenade esterna che la abbraccia per intero", di ascensori panoramici, di una passerella in vetro che dà la sensazione di camminare direttamente sull'acqua e di un percorso, anch'esso in vetro, dove passeggiare sospesi a 40 metri sul mare. Per la sua realizzazione sono state impiegati oltre 10.000 maestranze specializzate, per un totale di circa 10 milioni di ore/uomo.

Domani il varo della Msc Seaview, più grande di una portaerei

Considerando la costruzione di MSC Seaview e della gemella Msc Seaside, insieme alle due navi già ordinate a Fincantieri (classe Seaside Evo) che arriveranno nel 2021 e nel 2023, gli investimenti di Msc Crociere nella sola cantieristica in Italia superano i 3,5 miliardi di euro, generando una ricaduta economica complessiva sul territorio stimabile in circa 10 miliardi. Con l'arrivo di MSC Seaview la flotta della Compagnia arriva a 15 unità.

Raccomandato: