Casa » Sport

Calciomercato, Nainggolan dice sì all'Inter. Resta viva l'ipotesi Cina

14 Giugno, 2018, 13:54 | Autore: Eufebio Giannola
  • Nainggolan Inter, accordo raggiunto con la Roma

Nonostante ci sia ancora una sostanziale differenza tra domanda e offerta (35 milioni chiesti dalla Roma, 25 più una contropartita tecnica quelli messi sul tavolo dall'Inter), l'affare sembra destinato ad andare in porto entro il 30 giugno. Come riporta il quotidiano Il Tempo, il club giallorosso e il centrocampista belga non si parlano più e lo fanno solo attraverso l'agente, Alessandro Beltrami. Il calciatore belga ha deciso di interrompere il suo rapporto con la dirigenza romanista e sta spingendo per essere ceduto all'Inter, dove ritroverebbe il suo mentore Luciano Spalletti.

La Roma preferirebbe in realtà cederlo in Cina ma in caso di addio Nainggolan spingerebbe solamente per l'Inter portando così i giallorossi ad accettare la possibilità di incassare qualche milione in meno aprendo tra l'altro all'inserimento di un giovane nell'affare anche se al momento i due club non sarebbero entrati nei particolari (la stampa ha fatto sopratutto il nome di Nicolò Zaniolo).

Nainggolan ai ferri corti con la Roma. In lui ora c'è anche un pizzico di nervosismo, visto che nelle ultime sessioni di mercato è sempre finito nella lista dei cedibili.

Ma non c'è soltanto la volontà del belga di vestirsi di nerazzurro. Il tutto con il benestare di Eusebio Di Francesco, che avrebbe dato il suo ok alla cessione del centrocampista.

Raccomandato: