Casa » Sport

Dalla Spagna: Real Madrid, Icardi finisce nel mirino di Lopetegui

15 Giugno, 2018, 22:39 | Autore: Eufebio Giannola
  • Clamoroso Spagna, la Federazione pensa di esonerare Lopetegui entro 24 ore prima dell'inizio del Mondiale | calcionapoli24.it

"Voglio dire grazie al Real Madrid per la fiducia che mi ha concesso e la responsabilità di guidare il Real Madrid".

Clamorosa decisione della Federazione Spagnola che ha annunciato ufficialmente l'esonero di Julian Lopetegui. Parole di benvenuto ad inizio e fine discorso, ma in mezzo un attacco frontale alla federcalcio.

In primis è intervenuto il patron blancos Florentino Perez , il quale si è dichiarato molto sorpreso del clamore attorno a questo affare e delle conseguenze che ci sono state per Lopetegui. Quindi, annuncio ora la mia soddisfazione per poter presentare qualcuno che conosca perfettamente questa casa.

Il presidente Rubiales non ha infatti voluto sentire ragioni: "Ringraziamo Julen per tutto ciò che ha fatto perché è uno dei grandi responsabili della nostra presenza in Russia, ma siamo stati costretti a licenziarlo. Cristiano Ronaldo? Per me è il miglior giocatore del mondo e, senza dubbio, per noi è meglio se rimane nel Real Madrid". "È una decisione senza precedenti quella di vedere un accordo simile come un atto di slealtà; appena raggiunto l'abbiamo comunicato, ritenendo di compiere un atto di trasparenza" ha detto Perez. La fuga di notizie sul futuro di mister Lopetegui, prossimo allenatore del Real Madrid, ha scosso l'ambiente delle Furie Rosse. Mi ricordo quando sono arrivato qui a 18 anni con la divisa da militare addosso, e non avrei mai immaginato cosa poi mi sarebbe successo.

Questa l'amara conclusione di Julen Lopetegui.

Non abbiamo ancora deciso il sostituto.

E' caos nella nazionale spagnola, arrivata in Russia per i Mondiali che prendono il via giovedì 14 giugno.

Raccomandato: