Casa » Sport

Calciomercato Juventus, il padre di Milinkovic-Savic: "La squadra perfetta per lui"

17 Giugno, 2018, 16:42 | Autore: Eufebio Giannola
  • Lazio Lotito

La Juventus può contare su un alleato prezioso nella corsa a Milinkovic-Savic. "Dopo tre stagioni a Roma, Sergej conosce alla perfezione il campionato italiano, si è ambientato e integrato alla grande, ha imparato bene la lingua" ha dichiarato papà Nikola. La Juve va sempre molto lontano in questa competizione.

"E se dovesse conquistare la Coppa più prestigiosa - conclude Nikola Milinkovic-Savic - Sergej potrebbe anche ambire al Pallone d'Oro". Un Mondiale giocato da protagonista potrebbe però elevare troppo il prezzo del cartellino del giocatore, rendendolo imprendibile per i bianconeri. A Torino può completarsi e vincere tutto, pallone d'oro compreso. Possono aspettare. Per il Real, la squadra di cui Sergej è tifoso, c'è ancora tempo: "In Spagna potrebbe andare dopo i 25 anni, quando come ho detto avrà completato la sua maturazione calcistica in Italia". Mi piace la città, è più tranquilla, più vivibile e più a misura d'uomo rispetto a Roma. Ecco, mio figlio è proprio un mix tra Zidane e Ibrahimovic, ha tecnica e strapotere fisico, non ha punti deboli.

Che colpo Milinkovic. Mentre tutti parlano del suo futuro, lui tira fuori quasi un milione di euro, più di metà del suo attuale stipendio, e compra una villa immensa vicino Formello, a pochi passi dal quartier generale laziale. Nei piani della 'Vecchia Signora' ci sono due pedine importanti pronte ad essere sacrificate per arrivare al centrocampista serbo. Ma posso garantire, gli ho parlato al telefono laltro giorno, che Sergej mantiene i piedi ben piantati per terra e non si lascia condizionare dal canto delle sirene: "italiane, spagnole, inglesi".

Raccomandato: