Casa » Sport

Formula 1, Hamilton vola nelle seconde libere. Ferrari lontane

29 Giugno, 2018, 22:53 | Autore: Eufebio Giannola
  • F1, previsioni meteo GP Francia 2018: qualifiche e gara sull'asciutto

Sebastian, a suon di sorpassi, riesce a giungere fino alla quinta posizione, grazie anche a un passo gara eccezionale, che alimenta i rimpianti ferraristi. Vettel e Raikkonen dovranno dimostrare che la SF71h sia competitiva anche con pista bagnata, mentre Verstappen e Ricciardo hanno già mostrato di essere molto forti su tali condizioni, così come le due Mercedes.

Una sfida che vivrà momenti decisivi nei prossimi Gp di luglio prima della pausa estiva, corse che la Rossa dovrà cercare di non sbagliare per non dover rimandare di nuovo l'appuntamento con un Mondiale piloti che manca a Maranello ormai da 11 anni, più di quanto la Francia ha dovuto attendere per rivedere la massima serie della velocità. Un duello fantastico tra Ice Man e l'australiano che premia il finlandese, con Vettel ormai distanziato a 30 secondi dai due. "Sono cose che possono succedere - ha aggiunto - Alla fine non gli è costato molto, è arrivato comunque quinto, invece noi con Valtteri abbiamo perso tantissimi punti".

Si svolgerà tutto sotto il programma indicato dalla Pirelli che per questa tappa ha portato i set di gomme soft, supersoft e ultrasoft.

Vettel ho fatto una buona partenza all'inizio, ma poi non avevo più spazio. Valtteri alla mia destra cercava di riprendersi la posizione e anche Max stava tentando di passare all'esterno. Il finlandese senior, a fine gara, ha detto che si è "divertito" perchè quasi non ci credeva di salire sul podio, ma d'altra parte il finlandese junior era stato tamponato in partenza dal quattro volte campione in Red Bull e, incolpevole, è finito a 81 secondi dal campione in carica. Per la gara con tutta probabilità Mercedes, Ferrari e Red Bull (salvo imprevisti) opteranno per un'unica sosta.

Qualifiche e gara sull'asciutto nelle giornate di sabato 23 e domenica 24 al Gran Premio di Francia, ottava tappa del Mondiale 2018 della Formula 1.

Raccomandato: