Casa » Sport

Mondiali 2018: Francia e Danimarca pareggiano (0-0) e vanno insieme agli ottavi

30 Giugno, 2018, 20:11 | Autore: Eufebio Giannola
  • La Danimarca festeggia la qualificazione

Nessuna sorpresa nel Gruppo C: Francia e Danimarca, oggi a confronto nell'ultimo match della prima fase, si sono qualificate.

Turnover Francia: Umtiti, Pogba e Mbappé in panca.

La Nazionale francese è reduce da due vittorie di fila: la prima all'esordio contro l'Australia con il punteggio finale di 2-1 (reti di Griezmann, Jedinak e autogol di Behich), mentre nell'ultimo match contro il Perù ha vinto con il punteggio di 1-0 grazie alla rete di Mbappè. La Francia ha schierato in campo una formazione super rimaneggiata, con addirittura 6 cambi rispetto alla scorsa partita contro il Perù. Confermati invece gli insostituibili Varane, Hernandez, Kanté e Griezmann. Danesi nella parte bassa del tabellone verosimilmente contro i croati. Nel secondo tempo Deschamps gli concede un po' di riposo inserendo al suo posto un più motivato Fekir. La Danimarca necessita di almeno un punto per qualificarsi agli ottavi di finale e il ct scandinavo si affida a Mathias Jørgensen, meglio noto come Zanka, in difesa (con il difensore del Chelsea Andreas Christensen avanzato nel ruolo di frangiflutti davanti alla difesa).

Accantonata la polemica, però, va segnalato solo che la sfida ha regalato davvero poche occasioni. Presente al centro dell'attacco, il centravanti dell'Atalanta, Cornelius. L'avversario della Danimarca sarà molto probabilmente la Croazia, mentre la Francia dovrà attendere stasera per sapere chi affronterà tra Nigeria, Argentina e Islanda.

Raccomandato: