Casa » Sport

Mondiali, in Russia finisce la birra Arrivano i rinforzi dall'Austria

30 Giugno, 2018, 19:30 | Autore: Eufebio Giannola
  • Mondiali arrivano i primi verdetti

Sono in programma oggi altre quattro partite a Russia 2018, che decreteranno il destino delle Nazionali appartenenti ai Gironi C e D. La Francia è ormai certa del passaggio del turno, mentre è ancora da stabilire il destino di Danimarca e Australia. Che hanno festeggiato la loro prima e unica (?) rete al mondiale come se l'avessero vinto. La squadra di Cuper finisce la benzina e l'Arabia Saudita prende il controllo della partita, con la complicità anche dell'arbitro colombiano Roldan che nel finale di tempo fischia due rigori tutt'altro che netti, il primo per un mani di Abdel Shafi sul cross di Al Shahrani, il secondo a recupero inoltrato per una leggerissima trattenuta di Gabr su Al Muwallad. Avevo detto di voler vedere miglioramenti e sono stato accontentato. Alle 20 tocca al girone B. Il Portogallo affronta l'Iran mentre la Spagna se la vedrà col Marocco già eliminato.

La Technical University della tedesca Dortmund, giusto con l'inizio dei Mondiali di Russia, ha messo in campo un algoritmo di intelligenza artificiale per cercare di definire quale sarà la squadra vincitrice del torneo calcistico. Ci si aspetta una vittoria per i faraoni guidati dal numero undici del Liverpool, miglior giocatore in Premier quest'anno.

Mondiali oltre ogni pronostico anche per quanto riguarda il consumo di birra.

Qual è la squadra favorita di questi mondiali? Lo svantaggio sveglia i russi che reagiscono e sfiorano il pareggio con Cheryshev ma il tiro è troppo centrale. Il software di Dortmund la dà per vincitrice a quasi il 20% ma, come detto, è tutto da vedersi. Come se non bastasse.

Agli ottavi di finale, dopo le prime esclusioni, l'algoritmo di intelligenza artificiale potrebbe essere riavviato con un aggiornamento dei dati a disposizione: si attende quindi di vedere il nuovo pronostico di Dortmund. Anche se questo non si è sempre dimostrato affidabile, la curiosità di tutti è tanta e sicuramente ci sarà qualcuno che baserà su quel robot le sue scommesse sportive.

Raccomandato: