Amazon compra farmacia online, crollano i concorrenti

01 Luglio, 2018, 20:53 | Autore: Doriano Lui
  • Amazon consegnerà anche i farmaci

"Sospettiamo che l'entrata ufficiale di Amazon in questo spazio metterà un cap ai multipli della catena dell'offerta a prescindere dal fatto che la società riesca a far crescere in scala il business di PillPack", ha commentato in una nota ai clienti l'analista di Rbc Capital Markets, George Hill, "mentre Amazon rappresenta un nuovo attore significativo nel settore, ricordiamo agli investitore che le azioni attive in questo ambito non si muovono molto e che PillPack si focalizza nel servizio di pazienti privi di un adeguato accesso ai servizi delle farmacie". Nello specifico, Pillpack è una società a stelle e strisce specializzata nella vendita a domicilio di medicinali.

La conferma è arrivata nella giornata di ieri dopo che si è appreso che Amazon ha acquisito la Pillpack che è una farmacia online.

Il completamento della transazione avverrà entro la fine del 2018.

.

Il gruppo guidato da Jeff Bezos si sarebbe quindi preso una rivincita nei confronti di quello di Doug Mcmillon: alcuni mesi fa Amazon era stata sconfitta da Walmart nella corsa per prendere il controllo di Flipkart. Se l'acquisizione dovesse essere approvata dagli enti statunitensi preposti, Amazon avrà la possibilità di gestire la vendita online di farmaci in tutti gli Stati americani, tranne le Hawaii.

I competitor non si dichiarano preoccupati, anche se la concorrenza di Amazon potrebbe farsi sentire. Stefano Pessina, ceo di Walgreens Boots Alliance, per esempio ha dichiarato al Wall Street Journal di "non essere particolarmente preoccupato" dell'acquisto da parte di Pillpack. Il colosso di Jeff Bezos acquista PillPack, una farmacia online che offre medicinali e consegne a domicilio.

Nel frattempo il titolo di Walgreens (il titolo in Borsa), come quelli di Rite Aid (segui il titolo) e Cvs (segui il titolo), soffre pesanti vendite a Wall Street. Gli esperti assicurano che le farmacie fisiche avranno sempre un ruolo determinante, ma potranno dirlo davvero tra qualche anno?

Raccomandato: