Casa » Sport

Juventus, il saluto di Buffon: Non dimenticherò questi 17 anni

02 Luglio, 2018, 03:40 | Autore: Eufebio Giannola
  • Buffon, l'addio alla Juventus dopo 17 anni:

Scadono anche i contratti e questo significa che alla Juventus termina l'esperienza di Gianluigi Buffon e Stephan Lichsteiner, il primo capitano e simbolo per 17 anni, il secondo per 7 anni, tutti allo Stadium e tutti conclusi con la conquista della Scudetto. Ecco le sue parole: "Se andremo avanti vedremo, se lo farò sarà perché ho tante motivazioni che spingono una persona di 40 anni a volersi mettere alla prova, emozionarsi". La Juve non ha bisogno di ripartire, ma di continuare e lo farà. La forza della Juventus non è stata Buffon o un singolo.

Roma? Mi è piaciuta molto l'anno scorso con Di Francesco, era necessario per quella città e quei tifosi un cambio di mentalità e c'è stato. Il Napoli? Ha fatto una stagione incredibile, ad un certo punto pensavo vincessero il campionato. Un calcio meraviglioso che ha fatto innamorare tutti, anche i non napoletani. Mi presero per pazzo, ma purtroppo otto anni dopo le cose si sono avverate. Ora lascio spazio ai giovani che devono abituarsi a farsi carico di piccole responsabilità che poi diventano sempre più grandi.

Raccomandato: