Thailandia, l'ultimo messaggio del soccorritore morto

06 Luglio, 2018, 22:42 | Autore: Santina Resta
  • EPA		1/2

Sono stati vani i tentativi di rianimarlo.

Si riaccende la speranza sulla sorte dei 12 ragazzini, del loro allenatore, e di tutti i soccorritori, intrappolati in una grotta in Thailandia. Gli scavatori sarebbero riusciti a individuare un cunicolo, di circa un metro di diametro, a soli 150-200 metri dal punto dove si trova il gruppo.

Immesso ossigeno per i ragazzi La possibile carenza di ossigeno era già un timore ieri, ed è causata dall'alto numero di soccorritori che si alternano nei cunicoli semi-sommersi per arrivare ai ragazzi. Lo hanno reso noto alcuni soccorritori che hanno percorso avanti e indietro i quattro tortuosi chilometri di distanza, parte dei quali ancora sommersi. L'uomo ha perso conoscenza per la mancanza di ossigeno sulla via del ritorno alla caverna che fa da base intermedia prima del tratto finale per raggiungere i ragazzi, lungo 1,7 chilometri. C'è un solo punto fermo: il comandante dei sommozzatori della Marina reale thailandese ha detto che i ragazzi non possono attendere sottoterra la fine della stagione dei monsoni.

Il soccorritore morto si chiamava Saman Kunan, ed era un Navy Seal che si era congedato da poco per lavorare come addetto alla sicurezza all'aeroporto di Bangkok.

L'ossigeno. Il livello dell'ossigeno nella grotta dove sono intrappolati i ragazzi è sceso al 15%, ben sotto al valore normale del 21%.

Il vice governatore della Provincia di Chiang Rai, Passakorn Boonyaluck, ha affermato che "l'uomo, dopo aver consegnato una riserva d'ossigeno ai giovani, sulla via del ritorno, è rimasto con le bombole vuote".

Il suo corpo è già stato trasportato all'esterno della grotta.

Si sta dimostrando molto più arduo del previsto il salvataggio dei 12 giovani calciatori thailandesi ritrovati vivi ma in grande difficoltà con il loro allenatore nella grotta di Tham Luang. È improbabile che l'intero percorso venga liberato dall'acqua prima del weekend, quando sono previste nuove piogge.

Raccomandato: