Due persone gravi a Salisbury, esposti a sostanza sconosciuta

07 Luglio, 2018, 09:39 | Autore: Santina Resta
  • Londra teme un altro caso Skripal Coppia avvelenata vicino a Salisbury

La polizia parla di "grave incidente", anche se le circostanze non sono ancora del tutto chiare.

La coppia di cittadini britannici è ricoverata in condizioni critiche all'ospedale di Salisbury. In campo è sceso anche l'antiterrorismo britannico anche se, nell'ambito di una conferenza stampa che si è tenuta oggi, la polizia ha fatto sapere che non ci sarebbero "rischi per la saluta della comunità e nessun'altra persona è stata ricoverata".

La scorsa settimana una coppia è stata colpita dall'agente nervino nella zona di Amesbury, nel Wiltshire, Regno Unito.

La Russia ha quindi chiesto di poter partecipare, con i suoi servizi segreti, alle indagini sul nuovo avvelenamento da Novichok, secondo quanto dichiarato dal presidente della Commissione difesa del parlamento russo, Vladimir Shamanov. "È necessario - ha aggiunto - un lavoro esauriente e professionale, e gli sforzi dei servizi di sicurezza britannici non saranno sufficienti".

La rappresentanza della Russia presso l'Opac ritiene "stupido" pensare che ci sia Mosca dietro il presunto avvelenamento di una coppia con il Novichok ad Amesbury, in Inghilterra. Tuttavia, una delle prime ipotesi investigative, ovvero quella dell'overdose da stupefacenti, non pare la più credibile e potrebbe anche darsi che le due vittime dell'incidente siano semplicemente entrate in contatto con dei residui di quello stesso gas nervino che era stato usato per colpire Skripal. Il governo britannico ha convocato il Comitato di emergenza Cobra per stamane. Si tratta dello stesso laboratorio che si era occupato del caso Skripal.

Nel luglio 2010 fu uno dei quattro detenuti rilasciati da Mosca in cambio di dieci spie russe arrestate dall'FBI, nell'ambito di uno scambio. La coppia di quarantenni è stata trovata in stato di incoscienza il 30 giugno nella cittadina di Amesbury, a 13 chilometri da Salisbury, scenario dell'avvelenamento dell'ex spia Sergei Skripal. La nuova psicosi si chiama: "Novichok".

Raccomandato: