Casa » Sport

F1 Libere2 Silverstone Vettel mette tutti in riga, Hamilton e Bottas dietro

07 Luglio, 2018, 12:09 | Autore: Eufebio Giannola
  • Pirelli Isola

L'attuale conformazione di 5.891 metri adottata dal 2010 è molto meno semplice rispetto alle precedenti, ma pur perdendo qualcosa in termini di velocità pura ha il merito di proporre varie situazioni, con curve di differenti conformazioni e velocità di percorrenza, ma non per questo meno impegnative: la rapida sequenza di cambi di direzione rappresentata da Maggotts-Becketts-Chapel (le curve dalla 10 alla 14 nella numerazione ufficiale) sempre oltre i 200 orari, resta una delle sfide maggiori per i piloti. Sarebbe bello vincere e tornare in testa al Mondiale qui. Il nuovo asfalto, che fra l'altro si è rivelato fin troppo ondulato per essere così recente, aggrava le sollecitazioni soprattutto termiche. È stato un percorso fantastico dal 2007, sono grato per essere in grado di lottare a Silverstone per la 5ª volta. Sulla macchina di Valtteri il problema è stato idraulico: è iniziato dal servosterzo ma alla fine gli impediva di cambiare marcia, per questo si è dovuto fermare. "Sappiamo che sara' un weekend difficile, ma questo non intacca la nostra fiducia e il nostro morale, sono cose che capitano e questo unisce ancora di piu' e ci rende ancora piu' forti. Max si avvicina ma non ha un gran premio d'Olanda, qui è davvero incredibile, spero davvero di arrivare in una buona forma". Siamo più uiniti che mai. "Spero che dormano e mangino bene - ha detto Lewis sulla Nazionale inglese di calcio impegnata ai Mondiali di Russia - hanno tanta pressione sulle spalle, ma spero si divertano". Guardando la partita mi sono reso conto della passione che ho, è entusiasmante!

Ritornando a ciò che è successo in gara con Mercedes, Chris Horner dichiara che non avrebbe mai fatto una cosa del genere col proprio team. Seguono Verstappen, l'unico che ha effettuato tutta la sessione con le mescole medie, mentre gli altri per strappare il tempo hanno fatto ricorso alle gomme più morbide portate dalla Pirelli, le soft. "Credo che il sostegno da parte del mio pubblico nei miei confronti sia cresciuto continuamente", - ha infine ammesso Hamilton - ogni anno lo apprezzo sempre di più.

Raccomandato: