Casa » Sport

Ora il Belgio fa ancora più paura, eliminato il Brasile

07 Luglio, 2018, 03:18 | Autore: Eufebio Giannola
  • Mondiali quarti le quote di Brasile-Belgio

"Belgio e Brasile sono molto simili per quanto riguarda la qualità e il talento dei giocatori, ma la differenza è che noi non abbiamo mai vinto un Mondiale". Il match si sblocca al 13', quando Fernandinho, nel tentativo di colpire di testa su un corner belga, realizza il più classico degli autogol beffando Alisson. L'episodio ha dato fiducia ad Hazard e compagni, che hanno iniziato a macinare gioco, mettendo sotto gli avversari.

La selezione belga si giocherà martedì a San Pietroburgo contro la Francia l'accesso a quella che sarebbe la loro prima finale di una Coppa del Mondo. Per il resto Tite conferma il 4-2-3-1 con Willian, Coutinho, Neymar alle spalle di Gabriel Jesus. Al 76' il Brasile accorcia le distanze con un colpo di testa di Renato Augusto, appena entrato al posto di Paulinho. Per il Brasile si tratta invece della terza eliminazione ai quarti nelle ultime quattro edizioni (nel 2014 raggiunsero le semifinali), dopo il successo ottenuto nel 2002.

Raccomandato: