Casa » Sport

Allegri abbraccia Cristiano Ronaldo alla Juve: "Con lui inizia nuovo ciclo"

11 Luglio, 2018, 20:37 | Autore: Eufebio Giannola
  • Vicini Il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri 50 anni e Cristiano Ronaldo 33 anni

Di Francesco commenta l'arrivo di CR7 - Eusebio Di Francesco, allenatore della Roma, ha commentato ai microfoni di 'Roma TV' l'arrivo di Cristiano Ronaldo in Serie A: "Sarà un valore aggiunto per il calcio d'italiano, quando ci giocheremo contro servirà un pizzico di attenzione in più".

Nelle ultime ore si sono palesati interessamenti, direttamente al Real Madrid, per l'asso lusitano dalla Cina; qualche società, infatti, avrebbero offerto circa 200 milioni di euro per portare in Asia il calciatore più forte del Mondo; 200 milioni che rappresentano il doppio, o giù di lì, rispetto a quello che spenderebbe la Juventus per portarlo alla corte di Massimiliano Allegri. Questa mattina, infatti, abbiamo proposto sulla nostra pagina Facebook un sondaggio sul possibile arrivo alla Juventus dell'attaccante portoghese e il 51%, di loro, ha votato si al fatto che il lusitano abbia già firmato il nuovo contratto con la Juventus; il 49%, invece, si è dichiarato scettico su questa possibilità.

"Cristiano Ronaldo credo sia un acquisto importantissimo e un salto di qualità da parte di tutti, della società e di tutto l'ambiente". Ho parlato con la Juventus e lì sto bene. Si ambisce al massimo trofeo europeo, "assieme al campionato alla coppa Italia e alla supercoppa, per cui la Juve ha sempre giocato" e intende continuare a giocare.

Dopo l'ufficialità dell'operazione Cristiano Ronaldo-Juventus, Massimiliano Allegri può rompere il silenzio e commentare quella che è un'operazione eccezionale per i bianconeri. Come ha sempre fatto: "cercando di fare gol". Con questo colpo il club bianconero entra a pieno titolo tra le prime cinque potenze del calcio mondiale. "Quest'anno ha fatto un mercato importante".

Infine, sul no al Real Madrid: "Allora non sapevo che sarebbe arrivato Ronaldo".

Raccomandato: