Inter, Karamoh e Martinez sugli scudi: 3-0 al Lugano in amichevole

15 Luglio, 2018, 03:39 | Autore: Bianca Mancini
  • Inter, Lautaro Martinez:

IPOTESI 1 - La difesa si è enormemente rafforzata con l'arrivo sia di Kwadwo Asamoah che di Stefan De Vrij, rispettivamente da Juventus e Lazio, che partiranno da titolari nella prossima stagione, vista la loro esperienza anche su campi europei.

LE SCELTE DI SAMPAOLI - "Io mi sentivo pronto, ma la decisione dell'allenatore è stata di non convocarmi perchè è fatta di 23 giocatori, e ci sono giocatori che hanno giocato in Europa e che avrebbero avuto più possibilità di me". Ma nessuno può farci sentire inferiori senza il nostro consenso - il giudizio del tecnico, che si augura un effetto calamita per i campioni verso l'Italia -. "Quello che ha influito maggiormente è che so di sfruttare le mie capacità per dare il meglio in questa squadra".

Grandi speranze, dunque, ma anche punti di partenza solidi. Lautaro sta già dimostrando di essere maturo, fa perno per trovare la porta con facilità. Nainggolan è quello che si vede e paga magari il suo essere un personaggio senza cover: a qualcuno non piace, a me sì. Asamoah è un calciatore completo e perfetto per ambire a fare passi avanti per una squadra forte come l'Inter.

Il mercato ha dato già indicazioni positive, il prossimo passo è trattenere i big. In quella posizione Brozovic ha determinato la qualità del gioco di tutta la squadra. Su Perisic, sono d'accordo con quanto detto da Mourinho, giocatore da strapotere fisico. "Un gruppo che sta lavorando sodo e per far fronte a tutti gli impegni, lavoriamo con grande impegno e concentrazione". "Chi tifo? Croazia, tifo per Brozo e Ivan".

"Senza quelli che sono andati via non avremmo raggiunto l'obiettivo che abbiamo raggiunto: devo fare l'in bocca al lupo a tutti quelli che l'anno scorso ci hanno aiutato e ora sono andati via". L'importante è aver dato seguito al lavoro di preparazione. "Purtroppo però ci sono dei paletti da dover rispettare e bisogna analizzare bene certe dinamiche".

Sì è conclusa con una vittoria per 3-0 la prima amichevole stagionale dell'Inter.

Il match amichevole tra Lugano e Inter sarà trasmesso in diretta su Inter TV e su Sky. Lautaro e Icardi? Possono giocare insieme.

Raccomandato: