Vitalizi: Salvini, subito taglio privilegi, priorità Lega e governo

17 Luglio, 2018, 17:06 | Autore: Doriano Lui
  • Il Movimento 5 stelle torna a salire nei sondaggi ma la Lega è

Per provare a spegnere la polemica era già intervenuto quest'oggi l'altro vicepresidente del Consiglio Luigi Di Maio, sostenendo che ci sarebbe stato sostegno da parte della Lega sulla misura che verrà presentata domani all'Aula: "Noi ci aspettiamo che i vitalizi vengano aboliti sul serio senza annacquare i conti perché l'obiettivo è tagliare il 99%-100% dei soldi che vanno ingiustamente agli ex parlamentari e su questo la Lega mi ha dato tutta la disponibilità a votare il taglio dei vitalizi".

Ed è proprio Salvini che, sul proprio profilo facebook, rilancia l'accaduto con un post corredato da foto, in cui commenta: "Questa la scritta comparsa a Parma. Visto che anche sul piano nazionale, dopo le elezioni, la Lega ha preferito rompere l'alleanza con il centrodestra e andare al governo con il M5S" conclude la responsabile Enti locali di Fdi. Voi non fate politica non esponete nemmeno delle idee, ma fate solo la figura degli imbecilli che degradano la propria città. Una sensazione che si è palesata in maniera plastica con la vicenda della nave Diciotti: un affare da poche decine di migranti, che invece di risolversi nel breve volgere di una manciata di minuti con lo sbarco delle donne e dei pochi minorenni presenti a bordo ha rischiato di trasformarsi in un drammatico scontro istituzionale con la Presidenza della Repubblica, come se uno scontro tra le più alte cariche dello Stato fosse davvero la priorità del popolo italiano. "Continuo a scrivere lo stesso da un'altra parte...o pensi che se chiude il Foglio, chiudi anche la mia bocca e spegni il mio cervello...?".

"Ho appreso solo ieri dell'adesione del consigliere Iovane alla Lega - ha detto - e che, inoltre, tale passaggio sarà ufficializzato lunedì prossimo".

Raccomandato: