Casa » Sport

Liverpool, il tifoso Sean Cox è uscito dal coma

18 Luglio, 2018, 23:23 | Autore: Eufebio Giannola
  • Incidenti Liverpool-Roma il tifoso dei Reds Sean Cox esce dal coma

Sean Cox è uscito dal coma: un'ottima notizia arriva dall'Inghilterra, confermata dalla stampa locale e rilanciata da Ansa nel nostro Paese. Fu aggredito negli scontri prima di Liverpool-Roma. Il tifoso del Liverpool, aggredito da alcuni ultras della Roma prima della semifinale d'andata di Champions League del 24 aprile scorso, ha ripreso coscienza dopo quasi tre mesi.

Un nuovo modo di vedere la Serie A e la Serie B: scopri l'offerta! Sean Cox è fuori dal coma e cosciente. Attualmente si trova a Dublino dove fu trasferito da Liverpool a fine maggio e a breve inizierà le cure di riabilitazione per poter tornare a sperare di riprendere una vita normalissima.

Il tifoso irlandese versava in condizioni critiche e fu subito posto in coma indotto dopo aver subito un intervento chirurgico per tamponare l'emorragia cerebrale. Così su Twitter la sindaca di Roma Virginia Raggi. "Roma rifiuta questi intollerabili episodi di violenza e augura a Sean Cox di completare il suo percorso di guarigione".

Raccomandato: