Casa » Sport

Hamilton col brivido: investigato, ma alla fine resta vincitore

23 Luglio, 2018, 03:39 | Autore: Eufebio Giannola
  • La delusione di Lewis Hamilton

Terza posizione per Kimi Raikkonen, che porta la Ferrari sul podio. Ottimo terzo tempo per la Ferrari di Raikkonen che partirà affiancato alla Red Bull di Verstappen, quarto. Bottas mi ha superato mentre ero impegnato in un doppiaggio sulla Sauber, è stata una delusione. In Austria era al comando prima che il muretto con una strategia sbagliata e il motore non lo tradissero; in Inghilterra scattava dalla pole position e, nonostante la partenza non eccellente, ha dimostrato di avere il ritmo e la potenzialità per riuscire a vincere. Ricciardo si trovava in 19° posizione, ma con la gomma media poteva andare più lungo nel suo stint. Spero di ripetermi anche domani e regalare altre emozioni. "E' bellissimo vedere tante bandiere della Ferrari e tedesche".

"Non ho capito cos'è successo". La W09 si pianta in quarta e la sua qualifica termina con il britannico costretto a spingere. Un problema presentatosi a pochi istanti dalla fine della Q1 e che potrebbe essere correlato al violento salto sul cordolo che lo aveva visto protagonista alla prima curva del giro lanciato.

Lewis Hamilton resta il vincitore del GP di Germania. "Forse potevo migliorare di qualche centesimo, ma non dei due decimi che mancavano". "Avremo la stessa mescola e a livello di passo siamo vicini", aggiunge il finlandese della Mercedes. Le mie gomme ovviamente non erano fresche, quindi era un po' più difficile, però ho commesso un errore piccolo che è diventato enorme. Nel secondo sono andato un po' più cauto.

La brutta notizia per tifosi ed appassionati che ci speravano è che l'emittente Tv8 non trasmetterà in chiaro live il Gran Premio di Germania che si correrà ad Hockenheim, ma solo in differita.

Raccomandato: