A Villa Penna l'eclissi di luna più lunga del secolo

25 Luglio, 2018, 20:22 | Autore: Piera Gizzi
  • In arrivo l'eclissi di Luna più lunga del secolo, ecco dove osservarla

Per l'occasione il satellite si stringerà di rosso.

Nella stessa serata, infatti, si verificherà contemporaneamente anche l'opposizione di Marte, quindi il perfetto allineamento Sole, Terra e Luna sarà contemporaneo a quello di Sole, Terra e pianeta rosso visibile accanto alla Luna in eclisse totale.

Nella volta celeste si potranno osservare Venere, Giove e Saturno.

La durata della nostra eclissi, di oltre 6 ore, è davvero un record e non capita tutti gli anni ma nemmeno tutti i decenni di vedere uno spettacolo del genere. La Luna e Marte si sono dati appuntamento per il grande spettacolo di venerdì 27 luglio.

Oggi fortunatamente queste superstizioni sono scomparse, ma il fenomeno della "Luna rossa" non ha perso la sua suggestione. Se poi si pensa che il prossimo evento simile sarà nel 2100, allora meglio non perderselo! Primo contatto penombra alle 19:14, Primo contatto ombra alle 20:24, Inizio totalità alle 21:30, Massimo del buio alle 22:22, Fine totalità alle 23:13, Uscita dall'ombra alle 00:19, Uscita dalla Penombra alle 01:28. In particolare, l'Osservatorio Copernico di Saludecio "aprirà agli appassionati dalle ore 18:30 per dare la possibilità a tutti di prepararsi ad osservare il sorgere della Luna la misteriosa Luna Rossa". Così ci sembrerà, più piccola e anche più lenta che mai, perché siamo più lontani. L'eclissi totale di Luna comincerà alle 21.30 italiane e durerà ben 103 minuti, aggiudicandosi il primato della più lunga del secolo.

In arrivo l'eclissi di Luna più lunga del secolo, ecco dove osservarla

La Luna di Sangue sarà visibile dalla maggior parte dell'Europa, dall'Asia, dall'Australia, dalla Nuova Zelanda e da parti dell'Africa e del Sud America.

Osservazione diretta dell'eclisse e del pianeta Marte con telescopi da campo e proiezione su schermo dell'evento astronomico. A interloquire ci sarà l'astrofisica Patrizia Caraveo che presenterà il suo monologo dal titolo "Guardando Marte, ricordando la Luna" e l'ESA's ExoMars System Engineering Manager Giacinto Gianfiglio che, con il suo "The ESA ExoMars Program: an overview of the two missions to Mars" mostrerà alcune immagini realizzate presso l'ESO, l'European Southern Observatory.

L'eclisse totale di luna più lunga del secolo avverrà proprio tra tre giorni e perderla sarebbe un peccato.

Gli spettacoli nel Planetario prevedono invece un contributo raccolta fondi di 5 euro, salvo che per i bambini sotto i 6 anni e per i soci ATA. È una notte astrologica rara e di stupefacente bellezza quella di venerdì 27 luglio, che a Ostia Antica potrà essere apprezzata gratuitamente grazie all'iniziativa dell'associazione "Ostia Antica Viva".

Raccomandato: