Juve, anche Higuain alla Continassa

31 Luglio, 2018, 02:45 | Autore: Piera Gizzi
  • Juventus Cristiano Ronaldo un arrivo in stile Hollywood. Ad attenderlo sette Jeep

Ronaldo è sceso con la figlia più piccola in braccio, Alana Martina, e ha fatto un cenno di saluto ai tifosi che lo invocavano. Dopo di lui arrivano anche i bianconeri reduci dai Mondiali in Russia.

Con il resto della squadra impegnato nella tournee americana, mister Allegri compreso, tocca al tattico Aldo Dolcetti, tornato apposta dagli States, dirigere il primo allenamento del 'marziano´. Una sgambata, o poco più, preceduta da una serie di test medici a cui CR7 si è sottoposto lasciando momentaneamente la Continassa per trasferirsi al JMedical, dove due settimane fa aveva già sostenuto gli esami propedeutici alla firma sul contratto con la Juventus. Lo si è capito subito, guardando l'impennata del titolo in borsa ancor prima che l'acquisto del fenomeno portoghese venisse annunciato, ed è stato confermato dall'entusiasmo al momento del suo primo blitz a Torino, per la conferenza stampa e le consuete visite mediche. Per vedere all'opera l'ex attaccante del Real Madrid in una partita bisognerà aspettare il 12 agosto, il giorno della tradizionale amichevole di Villar Perosa. Un trofeo soltanto accarezzato negli ultimi anni e, proprio per questo, tanto desiderato. Ad aspettarlo c'erano più addetti alla sicurezza che tifosi, una quarantina in tutto.

Raccomandato: