Casa » Sport

Calciomercato: la trattativa tra l’Inter e Modric, decisivo l’incontro con Florentino Perez

03 Agosto, 2018, 03:31 | Autore: Eufebio Giannola
  • LA DIFESA A TRE

La trattativa che dovrebbe portare Arturo Vidal a vestire la maglia nerazzurra, al momento, non può ancora definirsi ufficialmente conclusa. A proporre il 32enne croato ai dirigenti nerazzurri è stato Vlado Lemic, agente del giocatore e anche del terzino destro Sime Vrsaljko, da ieri ufficialmente interista. Se ci sarà la rottura definitiva o se ci sarà magari un accordo tra le parti Modric la prossima settimana potrebbe diventare un calciatore dell'Inter. Quel che è certo è che, di rientro dalle vacanze, il centrocampista croato incontrerà Florentino Perez per fare il punto sul futuro e molto dipenderà dalla volontà del calciatore: se Modric chiederà di essere ceduto, allora l'Inter continuerà ad alimentare il sogno di portarlo a Milano. Non l'ha avuta ed è volato a Barcellona per chiudere a titolo definitivo, operazione da circa 22 milioni. "Non esiste nessuna trattativa - svelano sempre dalla Spagna - il suo contratto scade nel 2020 e, anche se l'interesse dell'Inter è confermato, a Madrid non è arrivata nessuna offerta". Va convinto il Real Madrid.

ADDIO ZIDANE DECISIVO? - "Modric è legato al Real Madrid, però le partenze di Zidane e Ronaldo, con cui aveva un ottimo rapporto, lo hanno colpito". A 32 anni poi, dopo sei stagioni al Real Madrid e 4 Champions League vinte, desidera altre sfide.

Raccomandato: