Alluvione sorprende escursionisti in Corsica: 4 morti, anche una bimba

04 Agosto, 2018, 02:03 | Autore: Santina Resta
  • Corsica, quattro morti tra cui una bambina per un’onda anomala nel canyon

Tragedia in Corsica dove 5 escursionisti sono morti travolti da un'onda anomala alta tre metri nel CanyonZoicu. T ra le vittime anche un bambino e suo padre: trovata morta anche una donna 22enne che in un primo momento risultava dispersa.

Le altre due vittime sono una guida della società Alticanyon e un uomo non ancora identificato dalla famiglia, ha precisato il procuratore di Ajaccio Eric Bouillard. Del gruppo una donna è ancora dispersa. Tutti avevano iniziato a discendere il canyon di Zoicu, fin quando date le condizioni meteorologiche avverse, il gruppo si è diviso in due: "sei persone, tra cui la madre della bambina morta, hanno deciso di rinunciare alla discesa; altri sette hanno invece continuato a calarsi con le corde fino in fondo al canyon". Le ricerche dell'ultima persona scomparsa riprenderanno giovedì, dopo essere stata interrotte per il calare della notte. "Stiamo parlando di un'onda alta di tre metri che li ha travolti e li ha portati via", ha detto Bouillard. Al lavoro, gli elicotteri della gendarmeria e otto subacquei dei pompieri. Il Canyon Zoicu è considerato uno dei più belli in Corsica, ma alcune parti sono accessibili solo con attrezzature specializzate per il canyoning. "Quando il gruppo si è messo in difficoltà, all'inizio due persone hanno rinunciato all'escursione, poi altre quattro", ha detto.

"La Corsica è sconvolta da questa tragedia", ha twittato Gilles Simeoni, presidente del consiglio esecutivo dell'isola.

Raccomandato: