Samsung Galaxy Tab A 10.5

05 Agosto, 2018, 20:25 | Autore: Piera Gizzi
  • Samsung Galaxy Tab S4 e A 10.5″ annunciati ufficialmente

Grazie a DeX e alla nuova S Pen più ergonomica il dispositivo si può utilizzare anche come una sorta di tavoletta grafica, oppure come trackpad. Con questa è possibile trasformare Samsung Galaxy Tab S4 in un vero e proprio PC collegandolo a un monitor e utilizzando la tastiera integrata. Quando connesso alla Book Cover Keyboard (venduta separatamente) o avviato dal Pannello Rapido, Galaxy Tab S4, permette di passare da un'esperienza di utilizzo basata su interfaccia Android ad una desktop.

"Samsung ha annunciato nella giornata di ieri due nuovi tablet: Samsung Galaxy Tab S4, votato principalmente alla produttività, e Samsung Galaxy Tab A 10.5", per l'intrattenimento di tutta la famiglia. Il display è un Super AMOLED da 2560x1600 pixel con rapporto 16:10 e una risoluzione di 287 PPI. A bordo anche quattro altoparlanti da 1.2W ottimizzati da AKG con audio surround Dolby Atmos e, grazie a questa tecnologia, Galaxy Tab S4 è in grado di riprodurre effetti sonori tridimensionali e avvolgenti. Il processore integrato all'interno è uno Snapdragon 835 di Qualcomm con frequenza massima di 2,35 GHz e GPU Adreno 540. Quella che ha fatto più discutere, e che per prima è apparsa nei vari render di stampa, è la Blu Corallo: molto particolare, dal momento che, se la scocca del phablet si tinge di una delicata tonalità di blu, la S-Pen, invece, è prevalentemente gialla.

Presenti accelerometro, bussola, giroscopio, RGB, Proximity, scanner dell'iride, sensore Hall, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, MIMO, Wi-Fi Direct, Bluetooth 5.0 e GPS + GLONASS, BEIDOU, GALILEO.

L'S4 sarà disponibile a partire dalla fine del mese di agosto, in versione LTE e Wi-Fi.

Samsung è forse l'unica azienda (assieme a Huawei) che continua ad investire e scommettere nel settore dei tablet Android di fascia alta ed il nuovo Galaxy Tab S4 è l'ultimo modello premium dell'azienda coreana, anche se sarebbe riduttivo considerarlo un tablet visto che è descritto come un 2-in-1 che potenzialmente potrebbe sostituire un notebook in determinate situazioni (in ufficio, a casa o in viaggio).

Confermati anche la presenza del jack da 3,5 mm per le cuffie - scongiurata così l'ipotesi di dover usare la porta USB per l'audio - e lo spostamento del lettore d'impronte digitali subito sotto alla fotocamera posteriore, dotata di doppio sensore. Il prezzo delle due versioni è, rispettivamente, di 799 euro e 729 euro, e le colorazioni Black e Grey.

Raccomandato: