Casa » Sport

Manolas: "Ronaldo è uno stimolo per noi. Vorrei uno così alla Roma"

08 Agosto, 2018, 11:38 | Autore: Eufebio Giannola
  • Roma Pallotta

James Pallotta, presidente della Roma, dà il benvenuto in Italia a Cristiano Ronaldo, ma non perde l'occasione per pungere la Juventus: "Quando ho saputo la notizia subito ho pensato che fosse una cosa positiva per la Serie A. Non ho pensato che sia una cosa negativa per la Roma, per niente". In particolare il presidente dei giallorossi ha così commentato l'acquisto di Ronaldo: "Secondo me in Italia potrebbe avere più difficoltà che in Spagna, il nostro è un campionato più tattico". Per molte squadre è difficile andare a giocare in certi campi, sono partite tatticamente diverse a quelle delle altre leghe. È stato difficile perché aveva ancora un anno di contratto. Ma non ho pensato 'Oddio la Juve ha preso Ronaldo'. "Poi stavo cercando di capire come diavolo lo avrebbero pagato".

I tifosi pensano che sia semplice per noi vendere e acquistare giocatori, ma per lo staff non lo è affatto. Poi speri di acquistare giocatori di personalità che siano migliori. La cosa incredibile è che quando Manolas ha segnato non mi sono messo a esultare, ma ho guardato lo stadio e non riuscivo a credere quanto felici fossero le persone. È un giocatore spettacolare uno dei migliori al mondo. Quando siamo tornati in hotel in Piazza del Popolo c'era tutto il personale, saranno state 25 persone che indossavano magliette della Roma. Mentre stavo andando mi sono messo a guardare la fondana e poi i tifosi. In quel momento non pensavo, la mattina dopo è arrivata la multa ma ne è valsa la pena.

Raccomandato: