Johnny Depp non ci sarà nel nuovo "Pirati dei Caraibi"?

09 Agosto, 2018, 14:04 | Autore: Bianca Mancini
  • Jack Sparrow pirata interpretato da Johnny Depp

Lo studio di produzione ha detto che spera di fissare una nuova data d'uscita prima della fine del 2018.

Il film parla della morte di Notorius B.I.G [VIDEO]. assassinato nel '97 a 24 anni e di Tupac Shakur [VIDEO] ucciso nel '96. Il querelante, Gregg "Rocky" Brooks afferma di essere stato ripetutamente colpito dall'attore dopo averlo informato che le riprese notturne si sarebbero concluse più tardi del previsto. I problemi con l'alcol, i pugni sui set, le accuse di violenza domestica da parte della sua ex moglie Amber Heard (poi ritirate) e le immagini che lo mostrano dimagrito stanno portando Johnny Depp ad avere gravi problemi sul lavoro. Scrive La Stampa: "Quando Johnny Depp si è accorto che il manager non avrebbe reagito gli ha offerto 100mila dollari affinché lui lo colpisse in pieno viso". Il location manager racconta che il giorno successivo gli è stato chiesto di firmare una dichiarazione che gli avrebbe impedito di fare la denuncia: ha rifiutato, ed è stato licenziato in tronco.

Se "City of Lies", dunque, al momento è congelato, il prossimo film - in uscita a novembre - in cui dovremmo (se tutto va bene) vedere Depp è il seguito di "Animali fantastici e dove trovarli", dove l'attore interpreta Grindelwald.

La Stampa riporta la notizia secondo la quale l'ultimo film interpretato da Johnny Depp, 'City of Lies', per decisione della casa di distribuzione Global Road Entertainment non uscirà nelle sale.

La Disney sembra abbia deciso di sviluppare un sesto capitolo del franchise cinematografico Pirati dei Caraibi che vede protagonista Johnny Depp. Un Jack Sparrow diverso da Depp non sarebbe, però, immaginabile.

Raccomandato: