Coca Cola, migliaia di lattine sequestrate. Le ragioni

10 Agosto, 2018, 14:41 | Autore: Doriano Lui
  • Le lattine esposte per la vendita sono state sottoposte a sequestro in attesa che vengano svolti i necessari accertamenti per accertarne la genuinità del contenuto

Migliaia di lattine di Coca Cola sequestrate a Siracusa, circa 21mila, pronte ad essere immesse sul mercato, ma senza una parola in italiano con etichette in polacco. Le informazioni riportate erano tutte in lingua polacca e non rispondenti alle norme contenute nel Codice del Consumo. Il sequestro rientra nell'ambito di controlli capillari nelle sedi dei supermercati operanti nel comprensorio del comune di Siracusa e dei vari punti vendita. Sono state sottoposte a sequestro in attesa che vengano svolti i necessari accertamenti per accertarne la genuinità del contenuto.

Il legale rappresentante della società proprietaria della catena di supermercati è stato segnalato agli organi competenti ed è stata elevata una sanzione amministrativa pecuniaria da tremila a 24mila euro. I finanzieri stanno infine prosegueno le indagine per accertare la provenienza e i venditori delle lattine sequestrate.

Raccomandato: