Conte promette una Legge di bilancio seria, rigorosa, coraggiosa

11 Agosto, 2018, 16:16 | Autore: Doriano Lui
  • ANSA									+CLICCA PER INGRANDIRE

Una manovra seria, rigorosa e coraggiosa, accompagnata da riforme strutturali, che siano la leva per la crescita e lo sviluppo.

Un briefing con i giornalisti prima delle ferie estive è l'occasione per il presidente del Consiglio Giuseppe Conte per fare il punto sull'operato del governo. Questo l'obiettivo del governo nelle parole del premier Conte, in vista del vertice con i vicepremier Di Maio e Salvini. E ancora: "Non andremo a toccare settori strategici come la sanità, la scuola e la ricerca che assicurano al Paese prospettive di sviluppo".

Cuore della manovra i provvedimenti chiave voluti da Lega e Movimento 5 Stelle, ovvero riforma fiscale (flat tax) e reddito di cittadinanza. Lo ha concluso il presidente del Consiglio. A settembre, inoltre, "avremo una proposta di riforma del codice degli appalti seria che possa sbloccare il quadro normativo. Che poi ci siano sensibilita' individuali...". Infine, segnaliamo anche un commento sulla questione Tav: "E' un argomento all'ordine del giorno nella nostra agenda: è alla nostra attenzione, stiamo esaminando la questione in termini di costi e benefici come sottolineato dal ministro Danilo Toninelli". "Capisco che vogliate ogni giorno discorsi del tipo Tav sì, Tav no, e i ministri esprimono le loro posizioni. Nel nostro programma c'e' la revisione del progetto riguardo all'analisi costi-benefici e all'esito di questa verifica trarremo le nostre conclusioni".

"L'ultimo Presidente del Consiglio pugliese a inaugurare la Fiera è stato Aldo Moro nel 1975 - ci dice il Presidente di Nuova Fiera del Levante Alessandro Ambrosi -, per me sarà un onore ospitare un'altissima figura istituzionale della mia stessa amata terra".

"Nell'incontro con Trump ho rappresentato che se ci sono dall'intelligence americana notizie che definiscono un quadro diverso da quello sin qui acquisito in termini di proliferazione nucleare, l'Italia deve essere disponibile a guardare alla sostanza" ha poi aggiunto. Quella di Foa "la ritengo una figura di gran valore, ha un curriculum professionale di tutto rispetto". Sulla Tav ci sono divergenze tra M5s e Lega? "Ha fatto tutte le vaccinazioni d'obbligo e questa è la linea del governo".

"Per quanto riguarda i vaccini la posizione del Governo è molto chiara. Non verrà fuori al momento nessuna specifica circolare: l'Esecutivo responsabilmente vuole garantire la massima tutela della salute dei nostri piccoli e il diritto all'istruzione differenziando tra scuola dell'obbligo e scuola non dell'obbligo".

Unione europea. In Europa "abbiamo già parlato dei temi economici, anticipato le nostre linee ma non ho mai chiesto una concessione o un trattamento di favore".

"L'interesse primario è stabilizzare la Libia", ha dichiarato il Primo Ministro, infatti, "un assetto politico stabile" garantirebbe "elezioni politiche e presidenziali con adeguaste garanzie".

"Credo che sulle migrazioni i dati parlino per noi: abbiamo ridotto gli sbarchi, ci sono statistiche che siamo tra 80 e 85 per cento di sbarchi in meno. Un risultato positivo, questo significa meno rischi per i migranti che attraversano il Mediterraneo", aggiunge.

Raccomandato: